Un giro faticoso – da Galiga all’Alberaccio col fondo pesante


Giro già fatto, infatti è quasi identico a questo qui.

Devo assolutamente ricordarmi la deviazione dal lago di Peretola per evitare la parte orribilmente cementata del CAI00.

Nota: il lago di Peretola è altro rispetto al lago che si trova vicino al nostro grazioso aeroporto cittadino, detto appunto aeroporto di Peretola.
Distanza: 51,9 km
Tempo in movimento: 4:13
Media: 12,8 km/h
Velocità max: 55,5 km/h
Passo medio: 4′ 41″ per km
Altitudine max: 884 m
DislivelloMetri di quota guadagnati: 1323 m

Bel giro, fondo pesante, appesantito ulteriormente dai coglioni che vanno sui sentieri con i fuoristrada; non so chi siano, non so se lo facciano per motivi di lavoro (Guardie Forestali o boscaioli) ma so che le piste forestali devono essere un po’ più salvaguardate altrimenti diventeranno presto impraticabili per tutti.

Località: Sieci, Vetrice, Galiga, Poggio Ripaghera, Alberaccio, Maiano