Tra Bagno a Ripoli e Rignano

Un gran bel giro sulla rive gauche dell’Arno sui poggi tra Bagno a Ripoli e Rignano.

Tra Bagno a Ripoli e Rignano

Arrivato a Rosano via asfalto sono salito su e ho girovagato per i colli toccando S. Romolo, l’Incontro e la Croce dei Frati. Sono tornato su asfalto al Bigallo.
Ho pedalato su dei bei sentieri e ho visto splendidi panorami su Firenze e sul Pratomagno. Come spesso accade non ho incontrato nessuno.

Distanza: 42,6 km
Tempo in movimento: 3:39
Media: 11,6 km/h
Velocità max: 54,1 km/h
Passo medio: 5′ 09″ per km
Altitudine max: 507 m
DislivelloMetri di quota guadagnati: 1080 m

EVOC Stage 18l

Ho girato con lo zaino nuovo, un EVOC Stage 18l, veramente comodo e capiente; la distribuzione dei pesi è ottima e sulla schiena quasi non si sente.
bisogna aspettare il caldo per capire se funziona il sistema di ventilazione della schiena, vero problema degli zaini.
Solitamente non uso le sacche idriche perché sono abbastanza difficili da pulire. Ho visto però che adesso hanno (almeno quelle di EVOC) un lato completamente apribile il che dovrebbe rendere questa operazione molto più facile. Sto pensando di provarne una.

È dotato di coprizaino impermeabile, cinghie per allacciare il casco (anche integrale) e di un fischietto integrato nella fibbia della cinghia pettorale, accessorio che può tornare utile in situazioni di emergenza.

La misura di 18l è ideale per uscite lunghe di un giorno e contiene tranquillamente la dotazione standard di sicurezza di cui parlavo in questo post.

evoc-stage-18l