Poggio Pratone e La Discarica veloce

Breve giretto infrasettimanale, nei posti miei, Poggio Pratone e “discarica”* veloce (la discesa da Baccano…)

Poggio Pratone e “discarica” veloce

Lo faccio ogni tanto di fare un giretto di giorno lavorativo, soprattutto se nel fine settimana ho avuto impegni che mi hanno tenuto lontano dalla bici.
Da Poggio Pratone si vedeva l’inizio del Valdarno tutto pieno di nebbia, bellissimo. Salita e discesa sono state un po’ durette perché il fondo faceva davvero schifo, fango molle, radici bagnate, ma che lo dico a fare.

Distanza: 28,5 km
Tempo in movimento: 2:18
Media: 12,4 km/h
Velocità max: 68,8 km/h
Passo medio: 4′ 51” per km
Altitudine max: 699 m
DislivelloMetri di quota guadagnati: 741 m
Tornato a casa mi sono accorto che ho montato la catena MALE un’altra volta. Che fava!

*Discarica: Il nome del tratto di strada chiamato “discarica” è la parte più alta di via delle cave di Maiano, strada ormai dismessa alla circolazione ma anni addietro asfaltata; credo sia chiamata discarica perché fino a una quindicina di anni fa la gente scaricava di tutto, dai mobili alle stoviglie, nel boschetto che attraversa. Adesso è stata ripulita ma l’asfalto non è stato ripristinato ed è percorribile solo a piedi o in bici. Non ha grande pendenza ma l’irregolarità del fondo la rende abbastanza insidiosa. Guardala su Street View.