Cose DA AVERE quando si esce in MTB

Oggetti fondamentali per la MTB – cose da avere sempre con sé quando si esce per un giro in mountain bike.

Alcune cose (tipo l’acqua o il casco o qualcosa da mangiare) non ci sarebbe bisogno di citarle, altre sono un po’ più strane ma vi assicuro che possono avere tutte la loro grande utilità in situazioni di emergenza. La lista deve essere aggiornata anche secondo le personali esigenze di ognuno. Ovviamente più il giro è lungo e in luoghi poco abitati e maggiore è la cura con cui si deve preparare lo zaino.

I piccoli intoppi meccanici che possono capitare sono tanti: se monti ancora le camere d’aria le forature sono all’ordine del giorno (portati un kit per la riparazione), altri guasti, tipo la rottura della catena, sono più rari ma possono sempre accadere (a me è capitato almeno 2 volte, portati uno smaglia-catena). È facile fare tardi, il meteo può cambiare molto in 5, 6 ore di giro, una luce posteriore può fare comodo se si devono fare rientri su asfalto all’imbrunire e un giubbino antivento è bene averlo anche se si parte col sole e il caldo.

Nei boschi si possono incontrare animali potenzialmente pericolosi. Non sono paranoico ma, soprattutto se si esce da soli, credo sia meglio essere preparati per qualche piccola emergenza, dato che costa veramente poco e si possono evitare un sacco di grattacapi.

Per la fame e la stanchezza

  • Acqua o bevanda isotonica
  • Barrette energetiche
  • Gelatine
  • Maltodestrine

Per la sicurezza

  • Casco
  • Occhiali
  • Guanti
  • GPS
  • Cellulare
  • Batteria di riserva per il cellulare (soprattutto se viene usato come GPS)
  • Giubbotto per pioggia/vento (meglio se ad alta visibilità)
  • Luci (almeno quella rossa posteriore)
  • Accendino
  • Fischietto

Per i guasti (e l’usura)

  • Camera d’aria
  • Cavafascioni
  • Kit riparazione camera d’aria
  • Strisce per la riparazione delle gomme tubeless
  • Pompa
  • Pasticche dei freni
  • Multi attrezzo
  • Smaglia-catena
  • Falsamaglia
  • Nastro americano

Varie

  • Un buon coltello
  • Fascette di plastica (quelle da elettricisti, per intendersi)
  • Repellente per gli insetti
  • Corda

C’è qualcosa che porti sempre con te e che ti ha salvato da una situazione difficile? Lascia un commento e faccelo sapere.

2 Replies to “Cose DA AVERE quando si esce in MTB”

  1. Aggiungo un minimo kit di medicazione. Delle garze compresse sterili e un rotolo di cerotto a nastro, salviette disinfettanti, e un paio di guanti di lattice (perché capita di trovare qualcuno ferito e il sangue meglio non toccarlo con le mani…). Ho visto un tipo soccorso in Roveta con taglio esteso al braccio, se non lo avessero tamponato chissà quanto sangue in più avrebbe perso. Facciamo gli scongiuri che non succeda mai…ma è meglio essere preparati anche al peggio.

Comments are closed.