Misteri dell’advertising: pesto di Mina barilla

…mi casca l’orecchio su uno spot con una voce ODIOSA, che recita (male) una filastrocca mielestrazio* tipica della, iddiolachiuda, barilla. Poi mi rendo conto che lo spot É della barilla (e non mi sorprendo) e scopro che la voce ODIOSA è di Mina**. E qui, comunque, un po’ mi sorprendo. Mina, Minona! (come diceva Alberto Sordi a studio 1 nel …