Mammatus clouds

Sapevo che esistevano queste strane nubi ma non le avevo mai viste dal vero! Queste foto le ho scattate in una località della Maremma Toscana nell’agosto del 2010.

Ma cosa sono e come si formano le nubi mammatus? Dice Wikipedia a proposito di queste curiose formazioni:

I temporali con le correnti ascensionali più intense, o quelli che nascono in condizioni di aria estremamente umida alle quote basse, riescono a portare fino alla tropopausa enormi quantità di acqua, dapprima sotto forma di vapore, poi come cristalli di ghiaccio e acqua sopraffusa. Quando allora il temporale si smorza, o l’incudine arriva a distendersi fino a molti chilometri di distanza dalla torre principale (lontana dalla corrente ascensionale), sull’incudine stessa tenderanno a prevalere i cristalli di ghiaccio più piccoli, ma in quantità enormi; questi inizieranno a scendere verso il basso a causa del loro peso, ma appena usciti dalla nube troveranno subito un ambiente ostile, con aria estremamente secca e fredda. Ecco che allora sublimeranno subito, tornando sottoforma di vapore acqueo e tendendo a risalire verso l’alto.

leggi tutto 

Pubblicato originariamente il 24 ago 2010 su iconoCluster.com