Vito Cosmaj, l’emoscambio, la T.A.F.

È inutile duplicare i contenuti, no? Allora se vuoi sapere un po’ di cose su Vito Cosmaj, la T.A.F. e la mitica scritta “∑MOSCAMBIO” (che fino a qualche anno fa campeggiava su tanti muri e fabbricati abbandonati, criptica quanto l’altrettanto famosa “DIO C’È” sui ponti delle autostrade) segui questo link.

Che storia, eh?

Il volantino qui sotto è GENIALE, sempre in bilico tra la goliardia di sapore futurista e la follia di un uomo un po’ distorto. Anche la grafica e l’impaginazione sono bellissime.