Sisal Wincity?

Sisal Wincity, come favorire la dipendenza da gioco d’azzardo e ingrassare i conti dello stato.

Come mai se il gioco d’azzardo compulsivo è riconosciuto ufficialmente come malattia si possono aprire locali come il Wincity della Sisal?

Oltretutto (a parte il web marketing di bassa lega con coppia “felice & vincente” in primo piano e gnocca coscialunga e tacco 12 sullo sfondo – il nome stesso, Wincity, evocativo quanto ambiguo) gli ambienti sono di uno squallore unico.

Spulciando un po’ la rete poi c’è da GODERE anche di notizie come questa (Barbara Benedettelli – AffariItaliani.it, 15 novembre 2012), dove ci si fa un’idea e del giro d’affari e delle coperture istituzionali che società come Sisal e Snai (e molte altre) hanno.

Tutto questo si aggiunge al meraviglioso mondo dei casinò online.

Il Sisal WinCity che hanno aperto a Firenze