Subodh Gupta – a skull in Venice

Ci sono cose che per motivi sconosciuti tornano alla mente, dopo poco o dopo tanto, e ti vien voglia di riappropriartene.

“Very Hungry God” by Subodh Gupta
una gita a Venezia

Pubblicato
Etichettato come arte?