Ernesto Neto

ernesto_neto_pompidou_paris

Ernesto Neto (Rio de Janeiro, Brasil, 1964)
Egli usa nylon da calze per creare qs “tubi”, appesi al soffitto. Poi le riempie di spezie o polistirolo con sostanze aromatiche per dar loro la forma a goccia. Sono installazioni che si possono toccare e odorare.
In mostra al MACRO, a Roma, ancora per pochi giorni.

nella foto: Ernesto Neto “We stopped just here at the time” 2002 al Centre Pompidou di Parigi.